Loading
CENTRALINO 0541 725111
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI info@soletsalus.com
  • it

MODALITÀ DI ACCESSO

ACCESSO AL RICOVERO NEI REPARTI DI RIABILITAZIONE NEUROLOGICA E ORTOPEDICA
Tutte le richieste di ricovero vengono sottoposte all’attenzione dei responsabili della neuroriabilitazione e della riabilitazione ortopedica dell’ospedale Sol et Salus per l’approvazione relativamente alle caratteristiche di congruità, completezza, appropriatezza, prima di essere collocate in lista d’attesa1.

Accesso con il SSN
È necessaria la richiesta redatta su ricettario nazionale da fisiatra pubblico indicante chiaramente la diagnosi, il tipo di ricovero (intensivo – estensivo) con il relativo codice (75, 56, 60), se il ricovero è di tipo ordinario o in day hospital e la durata del ricovero2. In alternativa, la richiesta redatta da medico di medicina generale corredata di relazione sottoscritta da fisiatra pubblico attestante l’indicazione al ricovero riabilitativo3.
La convocazione per l’accoglienza del paziente avviene telefonicamente da parte del coordinatore infermieristico del reparto nel quale il paziente verrà collocato, comunicando data e ora per il ricovero e la documentazione da presentare.

Accesso a pagamento
È necessaria la visita da parte di un medico dell’ospedale Sol et Salus oppure la presentazione della documentazione sanitaria sufficiente a valutare l’appropriatezza del ricovero, il reparto più adeguato e il preventivo di spesa che verrà prodotto dall’ufficio ricoveri.

Note: 

1  Le liste di attesa dei pazienti residenti in provincia di Rimini e afferenti alla riabilitazione in codice 60, sono gestite direttamente dal Nucleo Operativo Aziendale per la continuità assistenziale dell’ASL Romagna.
2  I ricoveri riabilitativi che seguono direttamente il ricovero per intervento chirurgico ortopedico o neuro-ortopedico eseguito nell’ospedale Sol et Salus, sono condizionati per alcune ASL dall’autorizzazione degli organi competenti dell’ASL stessa, che sono interpellati direttamente dall’ufficio ricoveri dell’ospedale Sol et Salus.
3  Per i pazienti residenti nella regione Marche, per la normativa vigente, è necessario oltre a quanto indicato, l’approvazione del distretto di appartenenza.


ACCESSO AL RICOVERO NEL REPARTO DI CHIRURGIA
Gli interventi chirurgici all’interno dell’ospedale Sol et Salus possono essere eseguiti solo dopo l’esecuzione di una visita specialistica effettuata dai chirurghi che operano all’interno della struttura.

Accesso con il SSN
È necessaria la richiesta redatta su ricettario nazionale dal medico di medicina generale indicante chiaramente la diagnosi e la necessità di intervento chirurgico. Le richieste di intervento trasmesse dai medici che hanno effettuato la visita specialistica all’ufficio ricoveri chirurgia, vengono collocate in lista d’attesa nel rispetto della trasparenza della gestione delle liste d’attesa prevista dalla normativa vigente.

Accesso a pagamento
Il preventivo di spesa deve essere richiesto all’ufficio ricoveri chirurgia.


ACCESSO AL POLIAMBULATORIO
– Prestazioni in accreditamento
Le prestazioni in accreditamento con il SSN sono erogabili esclusivamente per gli utenti residenti nella provincia di Rimini che possono prenotare direttamente presso l’ufficio prenotazioni di Sol et Salus o ai centri prenotazione CUP.

– Prestazioni a pagamento
Le prestazioni a pagamento possono essere prenotate:

all’ufficio prenotazioni di Sol et Salus dal lunedì al venerdì
dalle 07:00 alle 20:00, il sabato dalle 07:30 alle 13:00
al numero 0541 725211 disponibile H 24

fax 0541 721257
– e-mail: prenotazioni@soletsalus.com


ASSICURAZIONI E CONVENZIONI
Le prestazioni sono a carico della compagnia assicuratrice (escluso eventuali franchigie). Le modalità di accesso e le prestazioni erogate differiscono in funzione delle specifiche convenzioni.

Enti assicurativi attualmente in convenzione:
• BLUE ASSISTANCE
• FASDAC
• POSTE – NETWORK POSTE PROTEZIONE
• PREVIMEDICAL / RBM
• PROGESA FOR ALL
• UNISALUTE / SISALUTE

DIMISSIONI DEL PAZIENTE
All’atto della dimissione, i medici del reparto consegnano al paziente la lettera di dimissione contenente le informazioni cliniche relative al ricovero e le prescrizioni terapeutiche per il medico curante o di fiducia. Il coordinatore infermieristico (o infermiere delegato) restituisce al paziente tutta la documentazione personale presentata al momento del ricovero e gli effetti personali eventualmente collocati in reparto. È facoltà del paziente interrompere in qualunque momento il ricovero, contro il parere dei medici, previa conoscenza dei rischi connessi ed assunzione di responsabilità da parte dello stesso ricoverato (dimissione volontaria).
Per i pazienti riabilitativi che, dopo il ricovero, necessitino di assistenza infermieristica domiciliare, il team riabilitativo provvede nei tempi previsti dal progetto riabilitativo alla segnalazione del caso agli operatori dei servizi sanitari territoriali, ai fini della continuità terapeutica ed assistenziale (dimissione protetta).


TRASPORTI PER TRASFERIMENTI
Le spese per i trasporti in ambulanza dall’ospedale Sol et Salus da e verso ospedali pubblici per urgenze sono a carico dell’ASL della struttura ricevente. Le spese per i trasporti in ambulanza dall’ospedale Sol et Salus da e verso altre strutture sanitarie per consulenze richieste da un medico dell’ospedale Sol et Salus sono a carico di quest’ultimo.
L’organizzazione e le spese per i trasporti in ambulanza da strutture sanitarie e socio-sanitarie private verso l’ospedale Sol et Salus, sono a carico del paziente. L’organizzazione e le spese per i trasporti in ambulanza alla dimissione per trasferimenti in altre strutture sanitarie o socio-sanitarie pubbliche o private, o al domicilio, sono a carico del paziente, con l’eccezione dei soli ricoveri inseriti nella rete regionale GRACER.